Il Volo della Vita – Zambelli – Concorso di Poesia 2016

Ed eccoti qui in questo grande mondo
tu, piccina e indifesa, opera perfetta
tutto è al suo posto, tutto è giusto
l’incanto rapisce il cuore e i sensi

Hai occhi per vedere, orecchie per sentire
mani per stringere, braccia per accogliere
gambe e piedi per andare dove vorrai
una testa per pensare e un cuore per amare

Crescerai, amerai, soffrirai, piangerai
nessuno mai sarà immune alla sconfitta
il vero eroe è di sacrificio vestito

Lotterai, cadrai, imparerai, sorriderai
libera il cuore e indossa le ali dell’altruismo
riuscirai a volare al di sopra di ogni paura

Poesia vincitrice ex equo “Il volo della vita” di Davide Zambelli – San Giovanni Lupatoto

Poesia dagli echi multipli, ricca di metafore che rendono luminosamente variegato il significato di dono e volo. Per la modernità dell’espressione e della ricerca linguistica si ha la consapevolezza che le parole sono e rimangono, comunque, uno strumento flessibile, plasmabile e teso a trasformare un semplice suono in senso e comunicazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: