Posso Donare Sangue?

Share Button

SOSPENSIONI

Sospensione Donazione Centro Trasfusionale

Sospensione Donazione Centro Trasfusionale

aggiornato al 08 gennaio 2016
  • Gravidanza: dopo parto o interruzione di gravidanza;
  • Allergie a farmaci dall’ultima esposizione;
  • Interventi di chirurgia maggiore;
  • Tutti i tipi di endoscopia;
  • Tatuaggi, Piercing, Agopuntura;
  • Trasfusioni di emocomponenti e/o emoderivati;
  • Spruzzo delle mucose con sangue o lesioni da ago;
  • Interventi chirurgici minori;
  • Cure odontoiatriche:
    • di minore entità;
    • estrazione dentaria, devitalizzazione, impiantologia;
    • impiantologia con innesto di tessuto osseo autologo o omologo;
  • Febbre, affezioni di tipo influenzale;
    NB: la riammissione alla donazione dpo una sospensione per motivi sanitari avviene ovviamente dopo COMPLETA GUARIGIONE
  • Viaggi all’estero
    • Europa (nessuna sospensione);
    • Usa e Canada (1 MESE dal rientro);
    • Resto del mondo (a discrezione del medico);
    Note Importanti:

  • Per tutte le informazioni inerenti a casi NON qui descritti, dubbi, quesiti complessi e/o particolari CHIEDERE sempre al Medico Trasfusionista.
  • La valutazione conclusiva dell’idoneità alla donazione anche trascorso il periodo di sospensione spetta comunque al Medico Trasfusionista.
  • La presentazione da parte del donatore di eventuale documentazione clinica facilita il Medico nella decisione sulla riammissione.
  • Il donatore può donare entro 2 anni dall’ultima donazione (perchè non ci siano stati eventi patologici che meritino approfondimento).
  • Trascorsi 24 Mesi dall’ultima donazione il donatore deve ripetere esami + e.c.g. (su appuntamento).
Share Button